Edilizia alternativa e finitura d'interni.
Chiamaci: 340 08.05.242

Laminati & Parquet Prefiniti

Descrizione

LAMINATI
Pavimento con fresature maschio/ femmina sagomate in modo da vincolare i diversi pannelli tra loro senza l'uso di collanti. Sostanzialmente esistono due tipologie di incastro; incastro a battere: le doghe possono essere agganciate esercitando una forza percussiva (battute contro la precedente) con battitavola e martello. Angolare: le doghe vengono agganciate angolandole rispetto alle precedenti.  L'incastro angolare è da preferirsi all'incastro a battere perchè le doghe una volta agganciate l'una all'altra non possono essere separate che sollevandole da terra: questo metodo impedisce il crearsi di fessurazioni ed è particolarmente adatto per applicazioni commerciali di grande passaggio e palestre.
PARQUET PREFINITI
Il parquet prefinito ha la caratteristica di essere immediatamente calpestabile. Non richiede infatti lamatura o verniciatura questa tipologia di pavimento in legno, composta da tavole finite sulla superficie già in fase produttiva. Generalmente chiamato anche multistrato, si differenzia in sezione dalla tipologia tradizionale.  Ogni listone si compone di uno o più strati di supporto sul fondo, realizzati con un legno cosiddetto povero, ad esempio un listellare di Pino di Svezia impiallacciato o con derivati del legno, e uno strato nobile in legno pregiato (di calpestio), con un spessore compreso tra i 3,5 mm e i 6 mm, secondo le prescrizioni contenute nella norma UNI EN 13756, generalmente già verniciato, con lacca opaca trasparente, indurita con trattamento a raggi UV, per garantire una forte resistenza all'usura, e quindi pronto per la posa.

Dettagli

Laminato
Dettaglio
Laminato
Dettaglio
Laminato
Dettaglio
Parquet
Dettaglio